Coordinate: 39°49'46.34" N - 09°40'52.15" E
 
 
DOVE SI TROVA  Si trova lungo la costa orientale della Sardegna, a circa 4,5 Km. da Barisardo.
COME SI RAGGIUNGE Da Dorgali attraverso la S.P.125 verso Tortolì, poi a sinistra per il Lido di Orrì, che si deve percorrere tutto fino alla punta estrema dopo Il Golfetto. Da Barisardo invece, proveniendo da Cagliari, girare a destra verso le spiagge, percorrendo circa 5 Km.
LA SPIAGGIA E' lunga circa 8 Km. e larga 100 metri, divisa in due parti dal promontorio roccioso sul quale si trova la Torre,
la parte a nord denominata “Mare degli uomini” (Mari de is ominis) e quella a sud “Mare delle Femmine” (Mari de is femunas) denominazioni che risalgono agli anni del dopo guerra, periodo in cui le due spiagge erano frequentate separatamente da uomini e donne. La parte a nord della Torre spagnola, con fondo di sabbia a grana grossa come chicchi di riso di un colore leggermente ocra, con alle spalle una fitta pineta, si estende fino ai piedi dell’Altopiano basaltico di Teccu, assumendo diverse denominazioni man mano che ci si sposta verso nord: Mari de is ominis ai piedi della Torre; Il Fico in corrispondenza dell’omonima storica struttura recettiva; Bucca e Strumpu ai piedi dell’Altopiano di Teccu ove sfocia il Rio Mannu. La parte a sud della Torre, con fondo di sassolini grigi e sabbia sottile, si estende fino al piccolo promontorio granitico, che la separa dalla spiaggia di Sa Marina. La spiaggia è soleggiata fino al tramonto,  caratterizzata da un basso fondale che degrada rapidamente: è quindi necessario vigilare il gioco in acqua dei bambini. Splendido il contorno.
SERVIZI È dotata di servizi di supporto alla balneazione in spiaggia, accesso ai diversamente abili, ampio parcheggio, diving, hotel, residence, campeggi, bar, punti di ristoro e locali in genere, nei quali la vita notturna è particolarmente animata. È possibile noleggiare ombrelloni, sdraio e pattini.